venerdì 24 febbraio | 00:41
pubblicato il 04/gen/2016 14:41

Ai pensionati 1.140 euro al mese ma le donne ricevono meno

Indagine Istat: i laureati incassano assegni doppi

Ai pensionati 1.140 euro al mese ma le donne ricevono meno

Roma, (askanews) - I pensionati italiani guadagnano in media 1.140 euro netti al mese, ma le donne, che sono oltre la metà, ricevono meno. I loro redditi lordi sono infatti inferiori di 6mila euro lordi rispetto a quelli degli uomini. Il quadro emerge da una indagine dedicata alle condizioni di vita dei pensionati realizzata dall'Istat.

Lo studio evidenzia che i pensionati laureati incassano assegni doppi. Nelle famiglie con pensionati il rischio povertà è più basso, ma pesa di più sugli anziani che vivono soli. I pensionati censiti nel 2014 sono 16,3 milioni, in calo di 134mila unità. Hanno incassato in media un reddito di 17mila euro, circa 400 in più rispetto all'anno precedente.

L'Istat nota inoltre che il cumulo di più trattamenti pensionistici sullo stesso beneficiario è meno frequente tra i pensionati di vecchiaia, mentre è molto più diffuso tra i pensionati superstiti, che sono in grande maggioranza donne.

Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech