domenica 26 febbraio | 02:33
pubblicato il 19/giu/2013 13:39

AgustaWestland: presenta 'project zero' il primo convertiplano elettrico

(ASCA) - Le Bourget, 19 giu - Presentato oggi al salone dell'aerospazio di Le Bourget il primo convertiplano elettrico al mondo, un velivolo capace di decollare e atterrare in modalita' verticale pur comportandosi in volo come un aereo. Il nuovo velivolo fa parte del ''Project zero'', un progetto sviluppato da AugustaWestland, societa' di Finmeccanica, insieme a diversi partner internazionali e centri di ricerca in Italia, Regno Unito, Stati Uniti e Giappone. Al progetto hanno partecipato anche altre societa' del gruppo come Selex ES, Ansaldo Energia e Ansaldo Breda.

Si tratta di un incubatore di tecnologie, ovvero di un modello destinato ad essere uno strumento di ricerca per ulteriori sviluppi innovativi, ad ala rotante, senza pilota.

La particolarita' del velivolo e' data dal fatto che e' completamente elettrico (unico al mondo), con vantaggi per la sicurezza e la sostenibilita' ambientale.

Sen/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech