lunedì 23 gennaio | 12:17
pubblicato il 08/nov/2013 17:20

AgustaWestland: con Norvegia negoziati finali per elicotteri da soccorso

AgustaWestland: con Norvegia negoziati finali per elicotteri da soccorso

(ASCA) - Roma, 9 nov - Il governo norvegese ha scelto AugustaWestland, societa' del gruppo Finmeccanica, per l'avvio di negoziati finali in relazione a una commessa di nuovi elicotteri da ricerca e soccorso in mare che dovranno rimpiazziare gli attuali Sea King. ''Sono molto contento che stia proseguondo il processo di acquisizione dei nuovi elicotteri di ricerca e soccorso'', ha dichiarato in una nota il ministro della Giustizia e della Pubblica Sicurezza norvegese Anders Anundsen.

Il governo norvegese ha informato oggi i quattro concorrenti alla commessa, Eurocopter , NHI , Sikorsky e AgustaWestland, che quest'ultima societa' e' stata scelta quale miglior offerente per i nuovi elicotteri SAR con relative apparecchiature e soluzioni di manutenzione in sostituzione dei Sea King . L'obiettivo e' di cocnludere i negoziati finali entro la fine dell'anno. Il contratto include 16 nuovi elicotteri SAR , con una opzione per ulteriori 6, per rimpiazzare i Sea King attualmente operativi entro la fine del 2020.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
In Sicilia i corsi per aspiranti Master of Wine
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4