lunedì 23 gennaio | 12:19
pubblicato il 05/set/2014 19:10

Agrinsieme:Ue dia sostegno a settore agricolo per embargo russo

Usare anche risorse fondi non agricoli (ASCA) - Roma, 5 set 2014 - Agrinsieme auspica che gia' dai prossimi incontri e in occasione del consiglio informale dei ministri dell'Agricoltura europea, che si terra' a Milano dal 28 al 30 settembre, emerga la concreta disponibilita' a un intervento straordinario per il settore. Il coordinamento tra Confagricoltura, Cia e Alleanza delle Cooperative agroalimentari - commentando le conclusioni del Consiglio agricolo europeo di oggi - sottolinea che la crisi russo-ucraina fa pesare sul settore agricolo europeo problemi che vanno oltre il comparto e invita ad aumentare le misure e le risorse a disposizione per i settori colpiti dall'embargo, utilizzando fondi anche non agricoli. Al di la' di questo, Agrinsieme sollecita una soluzione definitiva della questione che non puo' che passare dal confronto politico diplomatico tra l'Europa e le Autorita' russe.

Rbr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
In Sicilia i corsi per aspiranti Master of Wine
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4