giovedì 08 dicembre | 08:53
pubblicato il 05/set/2014 19:10

Agrinsieme:Ue dia sostegno a settore agricolo per embargo russo

Usare anche risorse fondi non agricoli (ASCA) - Roma, 5 set 2014 - Agrinsieme auspica che gia' dai prossimi incontri e in occasione del consiglio informale dei ministri dell'Agricoltura europea, che si terra' a Milano dal 28 al 30 settembre, emerga la concreta disponibilita' a un intervento straordinario per il settore. Il coordinamento tra Confagricoltura, Cia e Alleanza delle Cooperative agroalimentari - commentando le conclusioni del Consiglio agricolo europeo di oggi - sottolinea che la crisi russo-ucraina fa pesare sul settore agricolo europeo problemi che vanno oltre il comparto e invita ad aumentare le misure e le risorse a disposizione per i settori colpiti dall'embargo, utilizzando fondi anche non agricoli. Al di la' di questo, Agrinsieme sollecita una soluzione definitiva della questione che non puo' che passare dal confronto politico diplomatico tra l'Europa e le Autorita' russe.

Rbr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni