martedì 06 dicembre | 13:36
pubblicato il 11/ago/2014 18:50

Agricoltura, Coldiretti: su pesche primi sostegni da Ue ma non basta

(ASCA) - Roma, 11 ago 2014 - ''Una prima risposta alla nostra mobilitazione a livello nazionale e comunitario che non si fermera' fino a quando non saranno adottate misure adeguate per superare una crisi che rischia di compromettere per sempre il frutteto italiano e con esso l'economia, il lavoro e l'ambiente''. E' quanto afferma la Coldiretti in riferimento all'annuncio del Commissario europeo all'Agricoltura, Dacian Ciolos dell'attivazione di misure per fronteggiare la crisi di mercato delle pesche e nettarine, dovuta all'anomalo andamento stagionale che ne ha rallentato i consumi e accavallato i periodi di maturazione, aggravata anche dal blocco delle importazioni da parte della Russia. ''Le misure che verranno adottate nelle prossime settimane hanno pero' effetto retroattivo dall'immediato e - sottolinea la Coldiretti - riguardano un aumento dal 5% al 10% dei volumi di produzione delle Organizzazioni dei produttori, che potranno essere ritirati dal mercato. Tali misure saranno rese accessibili anche ai non soci delle Organizzazioni dei produttori. Infine, saranno forniti fondi supplementari per la promozione, azioni di promozione nel quadro dei programmi operativi delle OP (secondo le consuete modalita' di cofinanziamento). Tali misure - precisa la Coldiretti - saranno rese accessibili anche ai non soci delle Organizzazioni dei produttori. Un quadro inadeguato ad affrontare la gravita' della situazione che - conclude la Coldiretti - siamo certi che l'azione del Ministero delle Politiche Agricole in collaborazione con gli analoghi dicasteri Francia e Spagna sapra' migliorare adeguatamente con il supporto dei produttori agricoli europei riuniti nel Copa Cogeca, sotto il pressing della Coldiretti''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
L.Bilancio
L.Bilancio, Dijsselbloem: ora impossibile chiedere misure extra
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Luci di Natale: come smaltire quelle vecchie e tutelare l'ambiente
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni