domenica 11 dicembre | 06:10
pubblicato il 21/giu/2013 14:44

Agricoltura: Cia-Censis, cresce dimensione media delle imprese

Agricoltura: Cia-Censis, cresce dimensione media delle imprese

(ASCA) - Lecce, 21 giu - L'agricoltura italiana e' stata segnata negli ultimi anni da un importante processo di consolidamento strutturale.

Se, infatti, tra il 2010 e il 2012, le imprese senza addetti hanno registrato una significativa contrazione (-7,9%) e quelle fino a cinque addetti hanno visto ridurre di misura la propria base, e' invece cresciuto esponenzialmente il numero delle imprese piu' strutturate: +18,4% quelle con 10-19 addetti, +37% quelle con 20-49 addetti e addirittura +60,9% quelle con piu' di 50 addetti. E' quanto emerge - riferisce una nota - dal dossier Cia-Censis sull'agricoltura italiana presentato oggi a Lecce alla VII Conferenza economica della Confederazione italiana agricoltori. Negli anni della crisi il lavoro dipendente nell'agricoltura e' aumentato: +4,6% gli occupati dipendenti e +5,1% quelli con meno di 35 anni. Dal censimento dell'agricoltura del 2010 sono emersi altri cambiamenti strutturali. Alla diminuzione del numero delle imprese agricole e alla riduzione delle superfici coltivate, ha corrisposto un incremento del 44% della dimensione media della superficie agricola utilizzata, che si attesta oggi a quasi 8 ettari. La diminuzione del numero delle imprese ha riguardato quelle di piccolissima dimensione: il loro numero si e' dimezzato in dieci anni (-51%). La crescita della dimensione media ha interessato tutte le aree del Paese, e in particolare Sicilia e Sardegna, dove l'incremento e' stato dell'82%, passando da 5 a 9,1 ettari in media. Aumenta, infine, anche la flessibilita' delle forme di possesso dei terreni. Tra il 2000 e il 2010 le forme diverse dalla proprieta' (affitto e uso gratuito) riguardano ormai il 38,1% della superficie coltivata (un valore che nel 2000 era pari al 23,2%).

com-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina