domenica 22 gennaio | 13:41
pubblicato il 15/mar/2013 17:33

Agricoltura: Cia, 'credit crunch' da record, -22% di erogazioni nel 2012

(ASCA) - Roma, 15 mar - Il 'credit crunch' nel settore primario ha raggiunto ormai livelli insostenibili, con tre imprese su cinque che denunciano difficolta' enormi nell'accesso a finanziamenti e prestiti. Lo afferma la Cia (Confederazione italiana agricoltori), commentando i dati Ismea diffusi oggi che segnalano una flessione record di oltre il 22 per cento del credito agrario nel 2012, pari in termini assoluti a 613 milioni in meno assegnati nell'anno alle aziende del comparto.

Il valore delle erogazioni all'agricoltura scende in questo modo ai livelli piu' bassi dal 2008, con conseguenze devastanti per il settore. Le aziende gia' pagano il conto della crisi, dell'Imu e dei maggiori obblighi fiscali, dell'aumento dei costi produttivi -osserva la Cia - e con la stretta creditizia (e i tassi di interesse sui prestiti molto piu' alti) non solo sono costrette a ridurre di netto gli investimenti e l'innovazione, ma fanno sempre piu' fatica a pagare salari e fornitori. Le conseguenze dell'assenza di liquidita' sono chiare e drammatiche: molte aziende, soprattutto le piu' piccole, sono costrette a chiudere i battenti: soltanto nel 2012 - ricorda la Cia - l'agricoltura ha perso 17 mila imprese, schiacciate dall'impossibilita' di far fronte agli oneri tributari e contributivi, ma soprattutto ai rincari di tutte le principali voci di spesa agricole, con l'energia lievitata nel 2012 dell'11,4 per cento, i concimi del 6,2 per cento, le sementi del 6 per cento e i mangimi del 5,5 per cento. Ma il sistema agroalimentare e' fondamentale per l'economia, non si puo' disperdere in questo modo una risorsa vitale per la ripresa del Paese che vale il 15 per cento del Pil. com/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4