sabato 21 gennaio | 05:37
pubblicato il 10/ott/2013 15:33

Agenzia Ice: strumenti musicali italiani alla Music China a Shanghai

Agenzia Ice: strumenti musicali italiani alla Music China a Shanghai

(ASCA) - Roma, 10 ott - Prende il via oggi a Shanghai, la dodicesima edizione della fiera Music China, immancabile appuntamento per i professionisti e gli appassionati del settore degli strumenti musicali, che vede la partecipazione di 44 aziende italiane di cui 36 all'interno della collettiva italiana organizzata, per il quinto anno consecutivo, dall'ICE- Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, in collaborazione con ACISA - Associazione Costruttori Italiani Strumenti Acustici. Nel padiglione italiano, che occupa uno spazio espositivo di circa 400 mq., il settore piu' rappresentato e' quello della liuteria, ma non mancano fisarmoniche, componenti e accessori. Tra gli espositori da segnalare il Consorzio Liutai ''Antonio Stradivari'' di Cremona, in rappresentanza di oltre 60 liutai, e Salvi Harps, leader mondiale nella produzione di arpe.

La Fiera, che chiudera' i battenti il 13 ottobre, si svolge presso il centro fieristico SNIEC (Shanghai New International Expo Centre) ed e' organizzata da Messe Frankfurt, in collaborazione con INTEX Shanghai e China Music Instrument Association (CMIA).

Music China costituisce una vetrina di grande risalto per le imprese interessate alla Cina, le aziende italiane partecipano ogni anno piu' numerose in questo mercato chiave per il settore degli strumenti musicali. Alla scorsa edizione l'Italia e' risultata essere il primo paese non asiatico per numero di espositori, superando la Germania. Nell'ultimo decennio il settore dell'entertainment ha conosciuto in Cina una rapida evoluzione. L'alto livello di cultura musicale del Paese ha favorito lo sviluppo dell'industria degli strumenti musicali cinese, il cui fatturato nel 2012 ha superato i 3 miliardi di Euro, con una crescita dell'11,3% rispetto all'anno precedente. Sebbene la produzione locale di strumenti musicali si posizioni nella fascia medio - bassa, una sempre piu' diversificata domanda interna sta contribuendo alla crescente competitivita' delle aziende locali che investono in qualita' e sviluppo del prodotto. I marchi stranieri, sono tutti posizionati nella fascia di mercato medio-alta, dove si colloca anche la produzione italiana, che si contraddistingue per l'alto livello di produzione artigianale. In base ai dati statistici di fonte cinese, nella graduatoria 2012 dei Paesi fornitori della Cina di strumenti musicali, che vede al primo posto il Giappone (seguito da Indonesia, Germania, Corea del Sud, Taiwan e Stati Uniti), l'Italia resta stabile al settimo posto, per un valore delle esportazioni di 4.78 milioni di dollari ed una crescita del 9,4%. L'Italia e' comunque il primo paese fornitore della Cina di strumenti ad arco (violini, viole e violoncelli), con una quota di oltre il 50% del mercato cinese), per un valore delle nostre esportazioni di 862.000 dollari USA.

Il Padiglione Italia e' stato inaugurato alla presenza del Console Generale, Vincenzo de Luca, che insieme al Direttore dell'Istituto Italiano di Cultura, Carlo Molina e al Direttore dell'Agenzia ICE di Shanghai, Claudio Pasqualucci hanno visitato le aziende italiane presenti insieme al contrabbassista e compositore, Daniele Patumi, che nella sua lunga esperienza di primo contrabbassista in diverse Orchestre sinfoniche italiane, ha vissuto in Cina dal 1998 al 2003, contribuendo ad avvicinare il pubblico cinese alle moderne possibilita' espressive e alle tecniche innovative del suo strumento.

com-ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4