venerdì 09 dicembre | 19:00
pubblicato il 30/giu/2014 14:30

Agenzia Ice: al via 'Piano TTR' progetto per Tufo e Travertino Romano

Agenzia Ice: al via 'Piano TTR' progetto per Tufo e Travertino Romano

(ASCA) - Roma, 30 giu 2014 - Al via presso la sede Centrale dell'ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, la presentazione del ''Piano TTR - Tufo e Travertino Romano'' da K2impresitaly - Polo International Italia, con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico, della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, della Regione Lazio e dei Comuni della Provincia di Roma, Guidonia Montecelio e Riano, realizzata in collaborazione con l'Agenzia Ice. Il Piano - Illustrato da K2impresitaly - Polo International Italia, la nuova piattaforma per l'internazionalizzazione, progettata da Anna Ovidi, e promossa dai Comuni di Roma e quelli della Tuscia e della Sabina - riguarda l'area nord ed est di Roma e prevede l'esportazione di pietre di qualita' adoperate nell'impiego edile. Il Piano ha come obiettivo quello di valorizzare oltre all'aspetto commerciale di questi materiali anche quello culturale e storico che li caratterizza, nonche' rilanciare le attivita' produttive e l'indotto occupazionale e di servizio dei Comuni coinvolti nel progetto. com-ram ---- (ASCA) - Roma, 30 giu 2014 - Il tufo e il travertino del Lazio, conosciuti ed usati da sempre, ritrovano oggi una nuova personalita' e una giusta considerazione grazie alla maggiore sensibilita' di progettisti, amministrazioni, costruttori e committenti. Il tufo e il travertino di Riano e di Guidonia, gia' cavato dagli Etruschi, sono stati utilizzati, nel corso dei secoli, nelle strutture di importanti monumenti della Roma Repubblicana ed Imperiale (Colosseo, Foro Romano, Palatino, Pantheon, Teatro Marcello, Basiliche di San Pietro e Santa Maria Maggiore).

Il Presidente Monti, nel corso del suo intervento ha ricordato ''La validita' del nuovo progetto e delle attivita' del K2impresitaly - Polo International Italia che si affiancano alle azioni promozionali dell'ICE a favore delle imprese e del territorio''. Riguardo al tufo e al travertino romano, Monti ha sottolineato ''l'importanza della filiera del lapideo, che a sua volta rientra in quella piu' ampia dell'Abitare'' e ha evidenziato quanto puo' essere fatto dall'Agenzia Ice a favore del 'Piano TTR'. ''L'Ice e' al fianco delle imprese dei materiali lapidei, e del piu' ampio settore dei materiali da costruzione: un'industria che da sola vale 2 miliardi di euro. Per fare questo - ha aggiunto Monti - l'Agenzia l'organizza mirate missioni di incoming, di operatori, giornalisti, buyer esteri del settore e di architetti per far conoscere la bellezza, la lavorazione e la versatilita' dei materiali lapidei italiani''.

Tra i partecipanti, accanto al Presidente dell'Agenzia Ice, Riccardo Monti, erano presenti Anna Ovidi Coordinatrice del K2impresitaly - Polo International Italia, Marco Emanuele della Link Campus University di Roma, il Sindaco di Riano Marinella Ricceri e il Vice Sindaco di Guidonia, Andrea Di Palma, nonche' una nutrita rappresentanza di imprenditori del settore.

com-ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Natale
Coldiretti: alberi di Natale in 9 case su 10
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina