venerdì 24 febbraio | 18:29
pubblicato il 15/mag/2014 19:56

Agenzia Entrate: nessuno spreco su affitto dei depositi

Agenzia Entrate: nessuno spreco su affitto dei depositi

(ASCA) - Roma, 15 mag 2014 - ''Nessuno spreco da parte dell'Agenzia delle Entrate per il contratto di affitto dei depositi della Virgo Romana Immobiliare''. E' quanto precisa l'Agenzia delle Entrate che replica cosi' a un articolo del settimanale L'Espresso in edicola domani secondonil quale l'Agenzia delle Entrate ha affittato in periferia di Roma un deposito di 50 mila metri quadri (piu' 600 di uffici) a 5 milioni di euro l'anno. Il contratto per la sede del Centro di gestione documentale e' stato firmato nel 2010 e scadra' nel 2019, per un esborso complessivo superiore a 50 milioni.

L'Agenzia delle Entrate sottolinea che ''l'operazione si inquadra in un progetto di razionalizzazione della struttura degli archivi dell'Agenzia che ha interessato l'intero territorio nazionale. Sono stati dismessi archivi condotti in locazione passiva, spesso non rispondenti ai requisiti sulle norme di sicurezza, concentrando la documentazione in un centro di gestione documentale che per caratteristiche tecniche si pone come punto di riferimento per la Pubblica Amministrazione. L'importo di 5 milioni annui non rappresenta un nuovo costo, ma sostituisce, riducendolo, un costo gia' sostenuto. Peraltro, l'operazione ha consentito di realizzare risparmi legati alla cessazione dei contratti di outsourcing per oltre 1,5 milioni l'anno e consente di realizzare una conservazione di documenti in un'area soggetta a rigorosi controlli non assicurati da nessun soggetto privato.

Il contratto di locazione e' stato stipulato a seguito di un'indagine di mercato secondo le rigorose prassi utilizzate in Agenzia, il cui canone e' stato periziato e ritenuto congruo dall'Agenzia del Demanio. Quanto al mancato acquisto dell'immobile, si segnala - conclude il comunicato - che l'operazione non puo' essere realizzata in quanto risulterebbe non coerente con l'attuale quadro normativo e regolamentare (Dl n. 98/2011 e Legge di Stabilita' del 2013)''.

did/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech