domenica 04 dicembre | 10:01
pubblicato il 21/mar/2014 15:03

Agenzia Entrate: con l'Iban si accelera il rimborso

(ASCA) - Roma, 21 mar 2014 - Per accelerare l'erogazione dei rimborsi, l'Agenzia delle Entrate sta richiedendo alle societa' beneficiarie di comunicare il proprio Iban per poter accreditare le somme direttamente sul conto corrente bancario dell'azienda. I destinatari riceveranno la richiesta delle coordinate via Posta elettronica certificata (Pec), all'indirizzo della societa' presente nel registro delle imprese.

Sono due le strade da seguire per trasmettere all'Agenzia il codice Iban del conto della societa'. E' possibile comunicare o aggiornare l'Iban utilizzando i servizi online disponibili sul sito www.agenziaentrate.it, nell'area autenticata riservata agli utenti registrati. In alternativa, le societa' possono fornire o modificare l'Iban del conto corrente direttamente presso qualsiasi ufficio dell'Agenzia, presentando il modello per la richiesta di accredito disponibile presso gli sportelli o sul sito delle Entrate.

Fornire all'Agenzia l'Iban e' il modo migliore per accelerare i tempi del rimborso: anziche' impiegare alcuni mesi per arrivare a destinazione, arriva sul proprio conto in maniera veloce e sicura, senza alcun aggravio economico per il contribuente. Un'opportunita' offerta a tutti i cittadini, non solo alle societa'. Basta, infatti, compilare il modello dedicato disponibile sul sito internet dell'Agenzia.

com-ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari