martedì 24 gennaio | 16:36
pubblicato il 01/apr/2014 12:40

Agcom: dal 7 aprile reclami via telematica per bassa qualita' internet

Agcom: dal 7 aprile reclami via telematica per bassa qualita' internet

(ASCA) - Roma, 1 apr 2014 - Dal 7 aprile 2014 niente piu' raccomandate o fax a carico degli utenti per inviare agli operatori di servizi internet fissi reclami per violazione dei parametri contrattuali di qualita'. E' quanto annuncia l'autorita' per le comunicazioni precisando che da questa data, infatti, gli utenti che si saranno registrati ed avranno installato il software Ne.me.sys., ottenendo il certificato di qualita' del loro accesso ad internet con valori inferiori a quelli promessi contrattualmente dall'operatore di telefonia fissa potranno inviare telematicamente il reclamo ed il relativo certificato al proprio gestore.

Bastera' cliccare, dall'area del sito destinata agli utenti, il pulsante ''Invia reclamo all'operatore'' per trasmettere l'istanza agli uffici predisposti dagli operatori per gestire i reclami provenienti dal sito www.misurainternet.it, evitando cosi' il piu' complicato inoltro con fax o le lungaggini e i costi della raccomandata.

Agcom ricorda che, qualora, all'esito di una seconda misurazione del software Ne.Me.Sys, risulti che il proprio gestore non abbia migliorato la qualita' della linea ADSL nonostante la ricezione del reclamo, l'utente ha diritto di recedere dal contratto gratuitamente e di scegliere un altro gestore internet.

Altra novita' di rilievo e' che, a partire da oggi, la versione trial dell'applicazione ''Speed Test MisuraInternet'', che consente agli utenti di testare per pochi minuti la qualita' della connessione a internet da rete fissa senza alcun obbligo di registrazione, sara' estesa e resa disponibile all'accesso da parte di tutti i sistemi operativi. red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4