martedì 06 dicembre | 04:46
pubblicato il 10/giu/2014 15:29

Ag. Entrate: controlli preventivi rimborsi 730 solo su 0,5% contribuenti

Ag. Entrate: controlli preventivi rimborsi 730 solo su 0,5% contribuenti

(ASCA) - Roma, 10 giu 2014 - L'Agenzia delle Entrate effettuara' controlli preventivi solo su una parte molto ristretta dei rimborsi con il modello 730 superiori a 4 mila euro. E' quanto precisa l'Agenzia delle Entrate in relazione alle notizie diffuse da alcuni organi di stampa.

''Solo una parte dei rimborsi del modello 730 superiori a 4mila euro sara' sottoposta a controllo preventivo da parte dell'Agenzia delle Entrate. La Legge di Stabilita' 2014, infatti, ha previsto questa verifica da parte dell'Agenzia delle Entrate esclusivamente nei casi in cui il rimborso di importo superiore a 4mila euro sia determinato anche da detrazioni per familiari a carico (e non da assegni per il coniuge separato) o da crediti riportati dalla dichiarazione dei redditi dell'anno precedente. Questo significa - si legge in un comunicato - che i rimborsi superiori ai 4mila euro derivanti, per esempio, da spese per le ristrutturazioni, interessi passivi sul mutuo prima casa, avranno il controllo preventivo solo se sono presenti familiari a carico (non assegni per il coniuge) oppure crediti riportati dalla dichiarazione dell'anno precedente. In queste due ipotesi, infatti, sono state intercettate diverse frodi dall'Agenzia delle Entrate sui rimborsi erogati direttamente e automaticamente dal sostituto d'imposta (datore di lavoro e ente pensionistico) nelle buste paga o nel cedolino della pensione. Si tratta di un riscontro che riguardera' quindi una platea molto ristretta di contribuenti, pari a circa 100mila persone, ossia meno dello 0,5% dei 18 milioni di contribuenti che presentano il modello 730 (e meno dell'1% di chi richiede un rimborso attraverso il modello 730)''.

''Nella maggior parte dei casi i rimborsi saranno disposti dall'Agenzia delle Entrate non piu' tardi di ottobre, prima cioe' del termine massimo di sei mesi previsto dalla Legge di Stabilita'''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari