venerdì 24 febbraio | 23:48
pubblicato il 10/giu/2014 15:29

Ag. Entrate: controlli preventivi rimborsi 730 solo su 0,5% contribuenti

Ag. Entrate: controlli preventivi rimborsi 730 solo su 0,5% contribuenti

(ASCA) - Roma, 10 giu 2014 - L'Agenzia delle Entrate effettuara' controlli preventivi solo su una parte molto ristretta dei rimborsi con il modello 730 superiori a 4 mila euro. E' quanto precisa l'Agenzia delle Entrate in relazione alle notizie diffuse da alcuni organi di stampa.

''Solo una parte dei rimborsi del modello 730 superiori a 4mila euro sara' sottoposta a controllo preventivo da parte dell'Agenzia delle Entrate. La Legge di Stabilita' 2014, infatti, ha previsto questa verifica da parte dell'Agenzia delle Entrate esclusivamente nei casi in cui il rimborso di importo superiore a 4mila euro sia determinato anche da detrazioni per familiari a carico (e non da assegni per il coniuge separato) o da crediti riportati dalla dichiarazione dei redditi dell'anno precedente. Questo significa - si legge in un comunicato - che i rimborsi superiori ai 4mila euro derivanti, per esempio, da spese per le ristrutturazioni, interessi passivi sul mutuo prima casa, avranno il controllo preventivo solo se sono presenti familiari a carico (non assegni per il coniuge) oppure crediti riportati dalla dichiarazione dell'anno precedente. In queste due ipotesi, infatti, sono state intercettate diverse frodi dall'Agenzia delle Entrate sui rimborsi erogati direttamente e automaticamente dal sostituto d'imposta (datore di lavoro e ente pensionistico) nelle buste paga o nel cedolino della pensione. Si tratta di un riscontro che riguardera' quindi una platea molto ristretta di contribuenti, pari a circa 100mila persone, ossia meno dello 0,5% dei 18 milioni di contribuenti che presentano il modello 730 (e meno dell'1% di chi richiede un rimborso attraverso il modello 730)''.

''Nella maggior parte dei casi i rimborsi saranno disposti dall'Agenzia delle Entrate non piu' tardi di ottobre, prima cioe' del termine massimo di sei mesi previsto dalla Legge di Stabilita'''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Germania
Cina primo partner commerciale della Germania: scalzati Usa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech