domenica 26 febbraio | 07:21
pubblicato il 13/nov/2013 10:49

Aerospazio: al via TechItaly per favorire scambi imprese Italia-Belgio

(ASCA) - Roma, 13 nov - Prende il via oggi a Bruxelles ''TechItaly 2013'', un'iniziativa promossa e coordinata dall'Ambasciata d'Italia in Belgio, con il supporto degli uffici dell'Agenzia ICE e dell'Osservatorio dell'Agenzia spaziale italiana a Bruxelles, con l'obiettivo di migliorare gli scambi bilaterali tra Italia e Belgio nel settore aerospaziale. La missione - che si concludera' il 15 novembre - punta a favorire collaborazioni tra Pmi e cluster italiani e belgi, con particolare riferimento a partecipazioni congiunte nei programmi europei anche in vista dell'imminente pubblicazione di call della Commissione europea in relazione al programma Horizon 2020. Nel complesso sono circa 60 le PMI, italiane e belghe che prenderanno parte agli incontri B2B, cui si aggiungono i rappresentanti di clutser regionali di Campania, Lazio, Puglia ed Umbria e di quelli fiamminghi (FLAG e VRI) e vallone (SKYWIN). Saranno presenti anche i rappresentanti del Meta-Distretto Nazionale Italiano e delle associazioni di settore AIAD, AIPAS ed ASAS. com-lcp/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech