domenica 19 febbraio | 20:13
pubblicato il 13/giu/2014 17:47

Aeroporto Pisa: Tar respinge richiesta sospensione vendita quote Toscana

(ASCA) - Firenze, 13 giu 2014 - Il Tar della Toscana ha respinto la richiesta di sospensione dell'efficacia delle delibere della giunta regionale relative all'adesione da parte della Regione all'Offerta pubblica di acquisto promossa da Corporacion America per l'acquisto delle azioni dell'aeroporto di Pisa.

Lo comunica la Regione Toscana, spiegando che ''il Tar ritiene che non sussistono i presupposti per accordare la richiesta cautelare, non emergendo elementi di fumus sufficientemente consistenti, non configurandosi ragioni di estrema gravita' e urgenza''.

Il Tar respinge pertanto la richiesta di misura cautelare e fissa la Camera di consiglio per la trattazione collegiale per il 27 giugno. Il Tribunale di Firenze, sezione specializzata delle imprese, si era espresso anch'esso contro la richiesta di sequestro cautelare delle quote azionarie di proprieta' della Regione presentata sempre dal sindaco di Pisa. A seguire era poi giunto il parere della Consob, che equipara l'Opa obbligatoria all'Opa volontaria totalitaria.

com-afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia