venerdì 24 febbraio | 00:53
pubblicato il 29/mag/2014 09:59

Aeroporto Pisa: Comune chiede sequestro azioni Regione, oggi udienza

(ASCA) - Firenze, 29 mag 2014 - Il Comune di Pisa ha fatto ricorso alla sezione imprese del tribunale di Firenze chiedendo il sequestro urgente delle quote di Sat, la societa' di gestione dell'aeroporto di Pisa, in possesso della Regione Toscana pari, al 16,9% del capitale. Lo conferma un funzionario del Comune di Pisa, spiegando che obiettivo del ricorso e' bloccare la vendita delle quote da parte della Regione Toscana che ha manifestato l'intenzione di aderire all'Opa lanciata su Sat da Corporacion America. Secondo il Comune di Pisa, il cui sindaco Marco Filippeschi (Pd) e' presidente del patto dei soci pubblici di Sat, la vendita violerebbe i patti parasociali di Sat che vigeranno fino al luglio 2016. In subordine il ricorso chiede al tribunale un provvedimento per ingiungere alla Regione di non vendere le quote di Sat. Oggi e' in programma l'udienza sul ricorso.

afe/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech