sabato 03 dicembre | 01:37
pubblicato il 24/lug/2013 19:34

Aeroporto Firenze: D'Angelis, approvazione Pit primo importante passo

(ASCA) - Firenze, 24 lug - ''L'adozione della Variante al Piano di Indirizzo Territoriale da parte del Consiglio Regionale toscano e' il primo importante passo nella road map, stabilita nel corso del vertice a Roma tra Ministero, Regione ed Enti Locali del mese scorso, la svolta che rafforza e rilancia il sistema aeroportuale della Toscana''.

Cosi' il Sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti Erasmo D'Angelis sull'adozione del Pit da parte del Consiglio Regionale della Toscana.

''Con il completamento dell'iter, la nuova Holding tra gli aeroporti di Pisa e Firenze e il piano di fattibilita' della nuova pista di Peretola - aggiunge - la Toscana scala la serie A nel Piano nazionale degli aeroporti che verra' presentato a fine settembre. Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, infatti, valuta positivamente due criteri fondamentali ormai raggiunti: la sicurezza dello scalo fiorentino che supera i suoi limiti strutturali evitando cosi' il declassamento a scalo di interesse regionale e marginale, e l'inizio di sinergie tra scali regionali che segna la fine della concorrenza e dei gap infrastrutturali''.

afe/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari