domenica 04 dicembre | 09:35
pubblicato il 22/set/2014 18:30

Aeroporto Firenze: Corporacion, approvare presto Master Plan

(ASCA) - Firenze, 22 set 2014 - Corporacion America Italia ''auspica un'approvazione in tempi brevi da parte di Enac del Master Plan tale da porre Adf nelle condizioni di perseguire il proprio piano di sviluppo preservando contestualmente gli obiettivi di Sat-Aeroporto di Pisa''.

E' quanto si legge in una nota in cui la societa' che detiene la maggioranza degli scali di Firenze e Pisa ''prende atto dell'Informativa Enac in merito alla scelta della lunghezza della nuova pista dell'Aeroporto di Firenze di 2.400 metri''.

''Il Gruppo - si legge nel comunicato - ha piu' volte ribadito l'importanza dell'approvazione di una pista con caratteristiche fisiche e di sicurezza tali da consentire il raggiungimento di 4,5 milioni di passeggeri entro il 2030, come comunicato al mercato. Qualsiasi soluzione che non dovesse consentire il raggiungimento di tale obiettivo provocherebbe inevitabilmente uno stop al piano di investimenti previsto con gravi ripercussioni sia per il progetto di sviluppo dell'Aeroporto sia per il processo volto alla creazione del Sistema Aeroportuale Toscano''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari