sabato 10 dicembre | 21:55
pubblicato il 19/set/2013 15:36

Aeroporti: Riggio (Enac), per il piano siamo a fasi conclusive

Aeroporti: Riggio (Enac), per il piano siamo a fasi conclusive

(ASCA) - Roma, 19 set - Sul fronte aeroporti, alla presentazione Enac dei risultati dell'andamento del traffico aereo in Italia nei mesi estivi, Vito Riggio ha confermato come ci si stia avvicinando alla formulazione del nuovo piano nazionale: ''il ministro Lupi e' ormai alle fasi conclusive''. E, in merito alla definizione degli scali di interesse nazionale, ha aggiunto come ''nell'allegato infrastrutture che il ministro ha appena presentato in Parlamento ci sono gia' i criteri per l'individuazione''. Sembra confermata, stando alle parole del Commissario, ''l'impostazione data a suo tempo dall'Enac, con 24 aeroporti strategici su cui concentrare gli investimenti per l'intermodalita' e su cui si registra il 90 per cento del traffico. A questi vanno affiancati aeroporti minori chiamati a contribuire a risolvere problemi di capacita' degli scali strategici. ''Nel piano Enac - ha proseguito Riggio - prevediamo la realizzazione di reti, ad esempio Nord Ovest, Nord Est, Centro, Napoli, Puglie, Sardegna e Sicilia, e decisioni in tal senso sarebbero auspicabili''. Allo stesso tempo ''torna il tema della necessita' di privatizzare gli aeroporti, soprattutto al Sud'', cosi' come ''e' necessario accelerare gli investimenti previsti nei contratti di programma gia' stipulati sul cui rispetto l'Enac deve vigilare''. A questo proposito occorre innanzitutto accelerare l'investimento su Fiumicino: ''il mese prossimo - ha comunicato Riggio - faremo un focus con AdR relativamente agli investimenti su Fiumicino Sud, bisogna accelerare su questi interventi''. L'Enac, infine, ha informato gli operatori presenti di avere gia' espresso la propria posizione ufficiale anche su un altro tema attualmente molto dibattuto a livello europeo, dichiarandosi contrario rispetto sulla prassi definita 'one bag rule', attuata da alcune compagnie low cost, che permette ai passeggeri di portare un solo bagaglio a bordo limitando, di fatto, anche la possibilita' di fare acquisti in aeroporto.

ap/sat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina