domenica 19 febbraio | 22:15
pubblicato il 06/feb/2013 17:32

Aeroporti: Pelosi (MIT), moderatamente ottimista su concessioni mancanti

(ASCA) - Roma, 6 feb - ''Sulla questione della mancata concessione a scali come Brescia Montichiari, Cuneo o Parma sono oggi moderatamente ottimista''. A dirlo e' stato il direttore generale del trasporto aereo del ministero delle Infrastrutture e Trasporti, Gerardo Pelosi, intervenendo stamani a Roma al convegno ''Il trasporto aereo in Italia ed in Europa'' promosso dall'Istituto ''Alcide De Gasperi'' e dal centro studi Demetra presieduto da Pierluigi Di Palma. ''Ieri abbiamo avuto al ministero dell'Economia e Finanze un faticoso incontro insieme anche all'Enac - ha aggiunto Pelosi - sono moderatamente ottimista che si definisca questo iter''. Per Pelosi la questione delle concessioni e' strettamente connessa con l'auspicato processo di privatizzazione del sistema aeroportuale italiano. ''Se si tende a privatizzare - ha spiegato - non si puo' pensare di trovare imprenditori disposti ad entrare nel capitale azionario degli aeroporti senza la certezza di una concessione per 20 o 30 anni''.

ap/sat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia