venerdì 09 dicembre | 23:13
pubblicato il 21/nov/2013 14:18

Aeroporti: ottobre, su scali italiani passeggeri stabili. Cargo +2,9%

(ASCA) - Roma, 21 nov - Traffico passeggeri stabile (+0,2%), cargo in aumento del 2,9% ma movimenti in calo del 6,3% sugli aeroporti italiani nel mese di ottobre. Secondo i dati diffusi da Assaeroporti, associazione delle societa' di gestione, a ottobre sui 38 scali monitorati i passeggeri sono stati in totale 12.561.674, lo 0,2% in piu' rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Sull'aeroporto di Roma Fiumicino i passeggeri sono stati circa 3,2 mln, in calo dell'1,7%, mentre sullo scalo di Ciampino si e' registrata una crescita del 17,3% (451.489 pax). Malpensa ha archiviato il mese in aumento dell'1% con 1.518.626 passeggeri, mentre a Linate c'e' stata una flessione del 2,7% (circa 758mila i passeggeri). Stabile il traffico sullo scalo di Venezia (+0,4%, 765mila passeggeri), in calo invece del 5% su Treviso (poco meno di 200mila pax).

In crescita del 3,7% i viaggiatori sull'aeroporto di Bergamo (787.291), in discesa del 18,7% quelli su Verona - che si ferma a quota 174.079 - cosi' come negativo e' il dato dello scalo di Torino che ha archiviato ottobre a - 10,1% (261.745). Cresce invece il traffico passeggeri sull'aeroporto di Bologna (+3,1%, quasi 542mila pax), come sullo scalo fiorentino (+11,1%, quasi 195mila passeggeri) e su quello di Pisa (+7,1%, 413.494), mentre Genova chiude a -2,2% (circa 119mila). L'aeroporto di Cuneo cresce del 33,9% (26.234), quello di Parma del 16,4% (17mila pax circa) e quello di Perugia del 6% (poco meno di 20mila pax). Negativo, invece, il mese per l'aeroporto di Ancona (-9,1%, 46.774) come per quello di Pescara (-2,4%, circa 50mila pax).

Spostandosi verso sud, l'aeroporto di Napoli ha archiviato ottobre a -5,1% (quasi 508mila pax), mentre Reggio Calabria ha registrato una crescita del traffico del 3,7% (circa 43mila pax) e Lamezia Terme si e' mantenuto stabile (+0,3%, 182.663 pax). In calo i risultati degli aeroporti pugliesi: Bari ha chiuso ottobre con 321.824 passeggeri (- 1,1%) e Brindisi, con circa 163mila passeggeri, ha subito un calo del 7,9%. In Sicilia, i passeggeri in partenza e arrivo sullo scalo ''Falcone e Borsellino'' di Palermo (367.217) sono diminuiti dell'1,7% , mentre sull'aeroporto di Catania Fontanarossa i passeggeri (quasi 569mila) sono aumentati del 6,9%. In Sardegna, tutti e tre gli aeroporti hanno archiviato ottobre con risultati positivi: Alghero +2,2% (circa 128mila pax), Cagliari +1,5% (quasi 292mila pax) e Olbia + 9,2% (circa 123mila pax).

Positivo il bilancio del cargo che chiude ottobre in crescita del 2,9% con 83.173 tonnellate di merci movimentate.

E' sempre dello scalo di Malpensa il primato con 37.571 tonnellate e una crescita del 4,7%; secondo per volumi Fiumicino, in lieve flessione (-0,8%) con 13.323 tonnellate; terzo lo scalo di Bergamo che ha chiuso in crescita del 3,7% con 11.343 tonnellate. lcp/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina