martedì 21 febbraio | 13:31
pubblicato il 07/apr/2014 11:56

Aeroporti: Enac, pronti a collaborare con Autorita' Trasporti su tariffe

(ASCA) - Roma, 7 apr 2014 - L'Enac e' pronta a collaborare con l'Autorita' dei Trasporti, per gastire la fase transitoria, dopo che all'Authority e' stato affidato il compito di regolamentazione tariffaria degli scali aeroportuali. Lo ha detto il presidente dell'Enac, Vito Riggio, presentando alla stampa gli atti del seminario sull'attuazione della direttiva europea sui diritti aeroportuali, aggiungendo che il ministro dei Trasporti e Infrastrutture, Maurizio Lupi, fara' un incontro con lui e il presidente dell'Autorita' dei Trasporti, Andrea Camanzi, sulla collaborazione tra i due enti in questa prima fase transitoria.

''Il ministro Lupi - ha spiegato Riggio - ha detto che fara' un incontro per dire che l'Authority in questa fase puo' utilizzare le competenze e le strutture dell'Enac. In questa fase e' possibile e indispensabile una sorta di collaborazione''.

La direttiva europea del 2009 stabilisce infatti i principi comuni per la determinazione e riscossione dei diritti aeroportuali, mentre l'Italia nel 2012, a seguito della direttiva, ha individuato nell'Autorita' dei Trasporti il soggetto titolato alla regolazione tariffaria. Nel periodo intercorso tra la direttiva europea e il suo recepimento in Italia, l'Enac ha continuato a stipulare contratti di programma, stabilendo i relativi relativi schemi tariffari.

L'Enac si augura ora che tali schemi, che riguardano scali aeroportuali rappresentanti il 50% del traffico passeggeri in Italia vengano approvati al piu' presto dai ministeri competenti al piu' presto per dare certezza agli investimenti.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia