venerdì 09 dicembre | 04:55
pubblicato il 07/mag/2014 17:48

Aeroporti: Corporacion America, entro anno piano sistema Pisa-Firenze

(ASCA) - Firenze, 7 mag 2014 - ''Siamo ottimisti sulla finalizzazione dei processi delle Opa. Poi il management di Sat e Adf, insieme con noi, dovra' predisporre un masterplan e un piano industriale che sia finalizzato alla creazione del sistema aeroportuale toscano come unico polo controllante''.

Lo ha detto Roberto Naldi, presidente di Corporacion America Italia, in una conferenza stampa a Firenze. ''Andranno presentati ai CdA - ha aggiunto - discussi, approvati e sottoposti all'approvazione dei soci. Noi pensiamo che questa procedura possa e debba essere conclusa entro la fine del 2014: il mondo, la concorrenza, non aspettano le nostre decisioni, ci aspettiamo che i nostri partner ci supportino in questa idea di avere questo strumento forte che e' il sistema aeroportuale toscano''.

Per quanto riguarda la futura forma societaria, se sara' una fusione o una holding, ha detto, ''e' un problema aperto, sara' scelta la soluzione migliore per la crescita dei due aeroporti, non su basi ideologiche ma su basi migliorative per il futuro sistema aeroportuale''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni