lunedì 27 febbraio | 19:58
pubblicato il 08/mag/2014 13:17

Aeroporti: Bergamo Orio al Serio chiude 2013 con ricavi per 106 mln

Aeroporti: Bergamo Orio al Serio chiude 2013 con ricavi per 106 mln

(ASCA) - Roma, 8 mag 2014 - L'assemblea degli azionisti di Sacbo - societa' di gestione dell'Aeroporto di Bergamo Orio al Serio - ha approvato il bilancio di esercizio 2013 e proceduto alla nomina dei nuovi amministratori 2014-2016, confermando alla presidenza Miro Radici e nel ruolo di vicepresidenti Emilio Zanetti e Yvonne Messi.

Sacbo ha chiuso il 2013 con ricavi per 106,292 milioni, in riduzione di 2,347 milioni rispetto all'esercizio precedente (-2,2 %) chiuso con ricavi per 108,639 milioni. I ricavi derivanti dalla gestione tipicamente aeronautica sono risultati pari a 75,945 milioni (equivalenti a quelli registrati nel 2012), mentre quelli relativi alle attivita' commerciali non aviation sono stati pari a 24,885 milioni (dato sostanzialmente stabile, rapportato ai 25,079 del 2012). La voce relativa ai ricavi diversi e' passata dai 7,532 milioni del 2012 ai 5,463 milioni del 2013.

''Il margine operativo lordo - comunica la societa' in una nota - e' risultato pari a 28,740 contro i 32,287 milioni del 2012, corrispondente al 27 % del totale dei ricavi.

Ammortamenti e accantonamenti passano da 11,293 (pari al 10,4%) a 8,846 milioni (8,3%). Le componenti straordinarie e finanziarie da 1,934 a 1,548 milioni. Il risultato operativo e' pari a 19,894 milioni, corrispondente al 18,7 % dei ricavi, rispetto a 20,933 dell'esercizio precedente. Il risultato ante imposte e' di 21,443 milioni contro i 22,927 del 2012. Al netto delle imposte di competenza per 6,795 milioni, nel 2013 Sacbo ha conseguito un utile di esercizio di 14,647 milioni, che l'assemblea degli azionisti, accogliendo la proposta del Consiglio di amministrazione, ha deciso di destinare nella misura di 4.394.250,00 (pari al 30% dell'utile, equivalente a 1,24 euro per azione) a titolo di dividendo e il restante a riserva straordinaria, in considerazione degli investimenti previsti per il 2014 e anni successivi''. Per ''Il Caravaggio'' il 2013 si e' chiuso con un movimento di 8,9 milioni di passeggeri (+ 0,8%) e il trend positivo e' proseguito anche nel primo trimestre dell'anno (+5). com-lcp/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech