venerdì 20 gennaio | 03:29
pubblicato il 07/gen/2014 13:56

Aeroporti: Aci Europe,a novembre traffico passeggeri +3,5%. Catania +65%

Aeroporti: Aci Europe,a novembre traffico passeggeri +3,5%. Catania +65%

(ASCA) - Roma, 7 gen 2014 - A novembre sugli aeroporti europei il traffico passeggeri e' cresciuto in media del 3,5% rispetto allo stesso mese del 2012. Debole aumento anche per i movimenti (+0,4%), decisamente buono il risultato del traffico merci (+5,4%). Tra gli aeroporti con traffico compreso tra 5 e 10 mln di passeggeri a crescere maggiormente e' stato quello di Catania Fontanarossa (+64,6%). E' quanto emerge dai dati diffusi da Aci Europe, associazione che rappresenta circa 450 scali in 44 Paesi europei e che ha monitorato l'andamento del traffico su 181 aeroporti che rappresentano circa l'88% del traffico passeggeri europeo.

Sul fronte dei passeggeri, in linea con l'andamento degli ultimi mesi, a crescere maggiormente sono stati gli scali non Ue (+8,4%), mentre gli aeroporti dell'Ue - che in media hanno registrato un aumento del 2,2% - hanno evidenziato risultati piuttosto disomogenei. Significativa la crescita degli aeroporti di Irlanda, Malta e Portogallo; positivi anche i dati degli scali spagnoli, come di molti della Gran Bretagna.

Generalmente insoddisfacenti i risultati degli aeroporti di Francia, Germania, Italia e Austria cosi' come di Grecia e Cipro.

Nel raffronto con il mese di novembre 2012, emerge un aumento dei passeggeri del 2,1% negli aeroporti con piu' di 25 mln di passeggeri (gruppo 1), percentuale che raddoppia (+4,3%) nel gruppo 2 (scali con pax tra 10 e 25 mln) e aumenta ancora nel gruppo 3 (+5,3%) in cui rientrano gli aeroporti con un traffico compreso tra 5 e 10 mln. Buono il risultato anche per gli aeroporti del gruppo 4 - meno di 5 mln di passeggeri annui - cresciuti in media del 4,5%. Nel gruppo 1 a crescere maggiormente e' stato l'aeroporto di Mosca Sheremetyevo (+10,9%), nel gruppo 2 il primato spetta a Istanbul Sabiha Gokcen (+44,4%), nel gruppo 3 primo per crescita e' risultato lo scalo di Catania Fontanarossa (+64,6%). Infine, nel gruppo 4 a primeggiare e' lo scalo di Vatry (Parigi) con una crescita del 117%, mentre lo scalo di Roma Ciampino si colloca al quinto posto con una crescita del 27,9%. red-lcp/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale