sabato 21 gennaio | 12:43
pubblicato il 07/mag/2014 13:14

Acri: Assemblea, sempre piu' presenti le Fondazioni nel Welfare

Acri: Assemblea, sempre piu' presenti le Fondazioni nel Welfare

(ASCA) - Roma, 7 mag 2014 - L'Assemblea annuale dell'Acri, riunitasi oggi a Roma, ha approvato le linee programmatiche comuni per rendere sempre piu' efficace l'intervento delle Fondazioni di origine bancaria sul fronte del welfare, un settore a cui ogni anno gli enti destinano intorno al 30% (300 milioni di euro nel solo 2012) delle loro erogazioni filantropiche.

Nella convinzione che la risposta alla crisi del nostro welfare non potra' che essere collettiva, l'idea e' quella di sviluppare forme innovative nel campo dell'assistenza sociale che, facendo leva sul principio di sussidiarieta', promuovano la formazione di un welfare di comunita', ovvero un welfare basato su una pluralita' di soggetti, ma anche di soluzioni, in cui sostenibilita', equita', accesso e responsabilita' si articolino in formati nuovi e trovino un baricentro essenziale nel territorio e nella comunita', comunque definita.

L'obiettivo e' sviluppare le capacita' e l'autonomia delle persone, delle comunita' e della societa' nel suo insieme, affinche' nell'ambito di un piu' ricco e articolato panorama di risposte a cui, in aggiunta allo Stato e agli enti locali, partecipino tutti i soggetti, dal non profit ai cittadini, dalle fondazioni di erogazione al welfare aziendale, si possa soddisfare i bisogni sociali in maniera al contempo universalistica e selettiva - dichiara Giuseppe Guzzetti, presidente dell'Acri -. Questo nuovo welfare potra' da un lato contribuire ad evitare sprechi, duplicazioni e assenza di responsabilizzazione, dall'altro favorire la crescita del sistema economico e sociale, generando opportunita' di lavoro.

com-ram/cam/ss (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Bankitalia
Bankitalia: inflazione risale a 1,3% nel 2017, rischi da salari
Bankitalia
Bankitalia: crescita prosegue, Pil 2017 a +0,9% e 2018 a +1,1%
Bankitalia
Bankitalia: disoccupazione resta elevata, calo solo graduale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4