venerdì 20 gennaio | 04:50
pubblicato il 24/mar/2015 17:06

Acqua: Italia a rischio multa Ue, subito 20 mld investimenti

In Italia la tariffa più bassa d'Europa

Acqua: Italia a rischio multa Ue, subito 20 mld investimenti

Roma, (askanews) - Corsa contro il tempo per l'Italia per evitare una salatissima multa dell'Unione europea per procedura di infrazione sull'acqua e la depurazione. Il prossimo anno l'Italia potrebbe dover pagare fino a 500 milioni di euro se non si adegua e non rende più efficiente il proprio sistema idrico che ha tassi di dispersione fino al 60% al Sud e una tariffa media annua pari a 150 euro che è la più bassa in Europa e che deve essere adeguata. Se ne è parlato agli "stati generali delle acque pulite" organizzati da #italiasicura, la struttura di missione del governo.

I ritardi da colmare e gli investimenti da fare sono enormi: tre italiani su dieci non sono ancora allacciati a un sistema di fogne o depurazione. Al Sud ancora 9 milioni di persone hanno problemi di qualità e quantità dell'acqua. Ogni anno dal 2012 sono stati investiti circa 1,7 miliardi soprattutto al Centro-nord. Ma non bastano. Il fabbisogno stimato per invertire il trend è di almeno 50 euro ad abitante. Secondo il ministro dell'Ambiente, Gianluca Galletti, le risorse ci sono ma manca la progettualità dai comuni. Ci sono 3 miliardi di fondi Cipe da spendere cui si aggiungerebbero gli investimenti delle aziende e ulteriori fondi pubblici. Così si arriverebbe a investimenti nel ciclo 2015-20 di oltre 20 miliardi. Condizione minima per iniziare a portare il settore idrico a livello europeo.

Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale