mercoledì 22 febbraio | 17:33
pubblicato il 19/ott/2016 16:29

Acqua, energia e Wifi arrivano nei villaggi sperduti con Watly

L'impianto modulare era esposto anche al Maker Faire

Acqua, energia e Wifi arrivano nei villaggi sperduti con Watly

Roma, 19 ott. (askanews) - Un impianto autonomo e modulare che assicura acqua pura, energia elettrica e internet Wifi anche nel cuore della giungla. Magari i villaggi irraggiungibili per le normali infrastrutture. E che moltiplicandosi può diventare una rete di collegamenti, con cui effettuare trasporti di piccoli oggetti, come posta o medicine, tramite droni.

Tutto questo è Watly, iniziativa italo spagnola fondata da Marco Attisani, presente anche al Maker Faire a Roma.

A descrivere l'imponente dispositivo, Enrico Culot: "Essenzialmente è una macchina che fa tre cose. La prima è depurare l'acqua tramite il sole. Prendendola dal fiume, dal lago, dal mare anche se è salata, inquinata con batteri o con metalli pesanti. Viene distillata usando l'energia solare e raffreddata. E otteniamo un'acqua pura al 99 per cento. La seconda e la terza funzione sono quelle per cui è stata pensata per i villaggi del terzo modo, ad esempio in Africa".

"I pannelli fotovoltaici permettono per metà di alimentare la macchina e per metà per di produrre energia elettrica. Che si può usare ad esempio per ricaricare dispositivi mobili tramite una porta Usb. Ma è stata pensata anche per essere una infrastruttura al centro del villaggio che crea una rete Wifi, la terza funzione".

"La nostra idea è di create una smartnet - aggiunge Culot - una rete di collegamento tra più moduli e villaggi in Africa. E poi visto che siamo anche partner dell'Esa, creare delle piattaforme per droni, dove si autoricaricano, magari per trasportare medicinali".

Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe