domenica 11 dicembre | 15:51
pubblicato il 01/feb/2013 12:00

Acqua/ Authority: Al via procedimento per rimborsi bollette

Per restituire gli importi versati indebitamente

Acqua/ Authority: Al via procedimento per rimborsi bollette

Roma, 1 feb. (askanews) - Al via un procedimento per restituire gli importi indebitamente versati nelle bollette dell'acqua. L'Autorità per l'energia ha approvato "un provvedimento per la definizione dei criteri di calcolo degli importi da restituire agli utenti finali, corrispondenti alla remunerazione del capitale investito e versati nelle bollette dell'acqua nel periodo post-referendum, dal 21 luglio al 31 dicembre 2011". La decisione arriva all'indomani del parere che l'Authority aveva chiesto al Consiglio di Stato "sull'esatta decorrenza temporale dei propri poteri in tema di tariffe dell'acqua". Infatti, "nelle consultazioni pubbliche svolte nel corso del 2012, erano emerse posizioni divergenti sulla titolarità dell'Autorità a intervenire in periodi precedenti all'attribuzione delle funzioni di regolazione dei servizi idrici, avvenuta con il decreto Salva-Italia nel dicembre 2011".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina