sabato 21 gennaio | 15:07
pubblicato il 01/feb/2013 12:00

Acqua/ Authority: Al via procedimento per rimborsi bollette

Per restituire gli importi versati indebitamente

Acqua/ Authority: Al via procedimento per rimborsi bollette

Roma, 1 feb. (askanews) - Al via un procedimento per restituire gli importi indebitamente versati nelle bollette dell'acqua. L'Autorità per l'energia ha approvato "un provvedimento per la definizione dei criteri di calcolo degli importi da restituire agli utenti finali, corrispondenti alla remunerazione del capitale investito e versati nelle bollette dell'acqua nel periodo post-referendum, dal 21 luglio al 31 dicembre 2011". La decisione arriva all'indomani del parere che l'Authority aveva chiesto al Consiglio di Stato "sull'esatta decorrenza temporale dei propri poteri in tema di tariffe dell'acqua". Infatti, "nelle consultazioni pubbliche svolte nel corso del 2012, erano emerse posizioni divergenti sulla titolarità dell'Autorità a intervenire in periodi precedenti all'attribuzione delle funzioni di regolazione dei servizi idrici, avvenuta con il decreto Salva-Italia nel dicembre 2011".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bankitalia
Bankitalia: inflazione risale a 1,3% nel 2017, rischi da salari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4