venerdì 20 gennaio | 05:29
pubblicato il 05/giu/2014 12:18

Acea: Suez e Caltagirone contrari a proposta Marino su riduzione cda

(ASCA) - Roma, 5 giu 2014 - Gli azionisti di Acea, Suez che ha il 12,47% e Caltagirone con il 15,8% si sono opposti in assemblea degli azionisti alla proposta del sindaco di Roma Ignazio Marino di ridurre il numero dei componenti del cda.

Gli avvocati che hanno parlato in loro rappresentanza hanno evidenziato che voteranno contro.

''Esprimiamo dissenso sulla riduzione del numero dei consiglieri - ha spiegato il rappresentante di Suez - e sulla modifica del cda.

Un cda con meno di 9 membri non e' in condizione di assicurare la conduzione della societa'. La riduzione e' contraria agli interessi della societa' e in danno per gli azionisti di minoranza''. Per Suez, l'amministratore delegatodi Acea, Paolo Gallo, ha gestito la societa' nel migliore dei modi. Una modifica del cda ''sarebbe contraria alla societa' stessa e avrebbe conseguenze dannose per tutti''. Dunque la revoca chiesta da Marino ''non e' per giusta causa e non e' stata adeguatamente motivata''. Per Caltagirone la riduzione ''non consente una equlibrata rappresentanza'' in cda degli azionisti.

red/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale