domenica 26 febbraio | 18:38
pubblicato il 05/giu/2014 11:54

Acea: Marino, primo obiettivo garantire massimo profitto

Acea: Marino, primo obiettivo garantire massimo profitto

(ASCA) - Roma, 5 giu 2014 - ''La funzione del CdA di una societa' quotata in borsa e' garantire una positiva e trasparente gestione, capace di corrispondere agli obiettivi degli azionisti. Come per ogni societa' quotata il primo obiettivo deve essere garantire il massimo profitto per i soci. Come azionista di maggioranza ne sono pienamente convinto e mi auguro che i profitti possano sempre piu' crescere''. Parole del sindaco di Roma Ignazio Marino dinanzi all'assemblea degli azionisti di Acea in corso a Roma.

''Essendo Acea una societa' a partecipazione pubblica ed essendo l'azionista di maggioranza Roma Capitale, sono convinto ci sia un secondo obiettivo da raggiungere, coerente e complementare al primo: garantire a noi romani, e a tutti gli utenti, un'eccellente qualita' del servizio e un contributo al miglioramento della nostra comunita'.

Tutte le scelte che si propongono, dunque, in tema di riduzione dei componenti, di criteri di scelta e di compenso del CdA vanno proprio nella direzione di contemplare entrambi gli obiettivi sopra esposti''.

bet/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech