domenica 26 febbraio | 00:03
pubblicato il 18/mag/2013 13:24

Acciaio: Zanonato, se non tuteliamo siderurgia rischia pure la meccanica

Acciaio: Zanonato, se non tuteliamo siderurgia rischia pure la meccanica

(ASCA) - Rovigo, 18 mag - Salvare la siderurgia, anche per non far saltare la meccanica. Lo ha detto a Rovigo il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato. ''Siamo un Paese che produce acciaio e stiamo chiudendo tutte le acciaierie'', ha dichiarato l'esponente di Governo, lanciando l'allarme: Cosi' facendo, ''prima ci salta la siderurgia poi la meccanica. Dobbiamo, pertanto, avere una nostra produzione di acciaio e non comprarlo all'estero a prezzi piu' alti''.

Zanonato si e' interrogato, al riguardo, sull'imposizione di eccessivi vincoli sul comparto. Soffermandosi poi sulla green economy, il ministro ha aggiunto: ''e' necessario abbandonare una visione suggestiva per una visione in cui siano i numeri a parlare. La green economy e' un'opportunita', ma non e' l'unica prospettiva a cui agganciamo il nostro ragionamento''.

fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech