domenica 26 febbraio | 20:16
pubblicato il 10/lug/2013 11:14

Abi: Visco, la politica monetaria sosterra' la ripresa

(ASCA) - Roma, 10 lug - ''La politica monetaria sosterra' la ripresa''. Lo ha detto il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco nel corso della assemblea annuale dell'Abi, ricordando quanto affermato dal presidente della Bce Mario Draghi. ''Lo scorso 4 luglio il Consiglio direttivo della BCE - ha affermato Visco - ha annunciato che le condizioni monetarie rimarranno accomodanti per tutto il tempo necessario. Ha adottato modalita' di comunicazione innovative, specificando che i tassi ufficiali saranno mantenuti a livelli pari o inferiori a quelli attuali per un periodo di tempo prolungato, in ragione delle condizioni di bassa inflazione, di debolezza congiunturale e di dinamiche monetarie contenute nell'area dell'euro''. Per Visco, ''il sistema bancario italiano e' stato messo a dura prova dalla crisi finanziaria, da una doppia recessione, dalle tensioni sul debito sovrano. La capacita' degli intermediari di generare reddito si e' assottigliata; in assenza di adeguate risposte sarebbe ulteriormente ridotta dal protrarsi della crisi, dal manifestarsi di nuovi shock avversi'', ha detto in ultimo.

ram/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech