martedì 06 dicembre | 09:09
pubblicato il 19/feb/2013 15:00

Abi: nuovo record negativo, a gennaio crollano prestiti (-3,3%)

Abi: nuovo record negativo, a gennaio crollano prestiti (-3,3%)

(ASCA) - Roma, 19 feb - Nuovo record negativo. Crollano i finanziamenti delle banche a gennaio 2013 con un calo del 3,3% circa % rispetto ad un anno fa, la riduzione piu' alta dall'inizio della crisi, ma si tratta di un dato ancora piu' negativo di quello di dicembre 2012 quando i prestiti sono diminuiti del 2,50%, e di novembre quando la decrescita ha registrato -3,15%: sono questi i numeri della crisi economica, diffusi oggi dall'Abi alla vigilia del comitato esecutivo che si riunisce domani a Palazzo Altieri. Il risultato cosi' negativo si confronta con una crescita positiva di gennaio 2012 dell'1,88%. Ancora l'andamento degli impieghi segnala che per vedere una crescita positiva dei finanziamenti delle banche bisogna guardare ad aprile 2012 (+1%). Dopo aprile infatti, c'e' stata una inversione di tendenza ed il calo e' stato sempre piu' pesante, passando da un modesto -0,23% di maggio 2012, a poco piu' dell'1% di giugno e luglio 2012, per arrivare a -1,78% di agosto. Ma gia' a settembre il crollo dei finanziamenti si e' accentuato con un -2,86%, di poco superiore del mese di ottobre (-2,72%). Per evidenziare il crollo dei fondi a famiglie e imprese basta tornare a febbraio 2011, la crescita degli impieghi registrava un +6,16%, ma il dato piu' positivo e' relativo a maggio 2011 con +6,31%. ''A gennaio 2013 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia (1.919,3 mld di euro) e' nettamente superiore all'ammontare complessivo della raccolta da clientela (1.752,8 mld)'', precisa l'Abi. L'eccedenza di prestiti rispetto alla raccolta supera i 166 mld di euro. ''L'andamento e' in linea con l'evoluzione delle principali grandezze macroeconomiche (Pil e Investimenti)'', afferma ancora l'Abi in una nota.

ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Casa
Ag. Entrate: mercato immobiliare in rialzo, nel III trim. +17,8%
Riforme
Referendum, i mercati puntano su nuovo governo in tempi rapidi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari