lunedì 20 febbraio | 10:04
pubblicato il 09/mag/2014 14:01

Abi: imprese sardegna scontano crisi ma i finanziamenti tengono

Abi: imprese sardegna scontano crisi ma i finanziamenti tengono

(ASCA) - Roma, 9 mag 2014 - In Sardegna la debolezza del ciclo congiunturale continua a riflettersi sulla domanda aggregata e su tutti i diversi segmenti di clientela e settori produttivi. Nonostante cio', i dati piu' recenti a febbraio 2014 segnalano che i finanziamenti bancari destinati principalmente alle imprese della Regione hanno mantenuto con un totale di 12,6 miliardi di euro gli stessi livelli dell'anno precedente. D'altro canto, a fronte dell'ampio sostegno il mondo bancario sconta ancora la difficile congiuntura economica sul territorio con il risultato che, sempre a febbraio 2014, il rapporto sofferenze/impieghi ha raggiunto il 12,8% ad oltre 3,2 miliardi di euro. Questo il quadro sintetico dell'andamento economico regionale in vista dell'incontro di sabato 10 maggio a Cagliari, nona tappa del Road Show Italia. L'iniziativa e' stata avviata dall'Abi per raggiungere i territori, attraverso un modello di partecipazione diretta, e ''spiegare'' da vicino cosa fanno ogni giorno le Banche italiane per il Paese.

did/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia