domenica 04 dicembre | 20:16
pubblicato il 24/lug/2014 15:07

Abi: DirCredito, su Profumo prematura qualsiasi valutazione

(ASCA) - Roma, 24 lug 2014 - ''Speriamo che Alessandro Profumo, nominato all'unanimita' presidente del Casl di Abi, sblocchi la trattativa per il rinnovo del contratto dei bancari. E che il senso di responsabilita', manifestato dal Presidente di MPS all'atto dell'assunzione dell'incarico, determini un'accelerazione costruttiva al negoziato che, fino ad ora, ha visto ABI su posizioni di assoluta rigidita' rispetto alle proposte contenute nella piattaforma presentata dai sindacati''. Cosi' Maurizio Arena, segretario generale DirCredito, il sindacato che rappresenta le alte professionalita' del settore.

''Registriamo favorevolmente il fatto che il comitato esecutivo di ABI - continua Arena - abbia trovato il proprio equilibrio, esprimendo una candidatura forte e autorevole.

Tuttavia, in assenza di fatti concreti, che ci aspettiamo gia' nel prossimo incontro del 28 luglio, mi sembra un po' forzato -come fatto da qualche addetto ai lavori - guardare al nuovo capo del Casl come all'uomo della provvidenza''.

''Mi auguro - conclude il segretario generale - che l'intransigenza in tema di relazioni sindacali e la politica del prendere o lasciare messa in atto da Profumo al Monte dei Paschi di Siena sia stata dettata dalla situazione contingente e non venga replicata sul tavolo nazionale''.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari