mercoledì 18 gennaio | 01:06
pubblicato il 14/mag/2013 15:02

Abi: ancora in calo i prestiti a famiglie e imprese (-3,1%) (1Upd)

Abi: ancora in calo i prestiti a famiglie e imprese (-3,1%) (1Upd)

(ASCA)- Roma, 14 mag - Ancora in calo i prestiti alle famiglie e alle imprese nel mese di aprile 2013 (-3,1%), mentre continuano ad aumentare le sofferenze bancarie nette (a quota 64,3 miliardi a marzo 2013; il rapporto tra le sofferenze nette e impieghi e' passato al 3,4% rispetto al 3,2% di febbraio 2013, e i tassi di interesse registrano un 'marginale aumento', ma sempre su livelli contenuti. Quelli sui prestiti sono risultati al 3,79% (3 centesimi in piu' rispetto a marzo, ma 25 centesimi in meno rispetto ad un anno prima). Nel mese di aprile le sofferenze lorde hanno toccato il record di 131 miliardi. E' quanto si evince dal Rapporto sull'andamento dei mercati finanziari e creditizi diffuso in occasione del comitato esecutivo dell'Abi che si svolge a Milano domani.

La dinamica dei finanziamenti a famiglie e imprese si conferma in lieve flessione: la variazione annua e' pari a -3,1%, ad aprile 2013, dal -2,6% di marzo 2013.

L'andamento e' in linea con l'evoluzione delle principali grandezze macroeconomiche (Pil e Investimenti), si legge nel Rapporto Abi.

Permane inoltre negativa la dinamica su base annua delle obbligazioni, cioe' della raccolta a piu' lungo termine (-8,8%, con una riduzione su base mensile in valore assoluto di circa -10,5 miliardi di euro), mentre l'andamento su base annua della raccolta complessiva (depositi da clientela residente + obbligazioni) rimane in territorio positivo (+2% ad aprile 2013; +1,1% a marzo 2013). E' ancora sostenuto il trend dei depositi (+7,7% contro +6,3% di marzo 2013). ram/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa