venerdì 24 febbraio | 20:34
pubblicato il 27/mag/2013 15:49

Abete: Imu inevitabile, agevolare le fasce deboli - VideoDoc

Ridurre tasse su reddito e lavoro per rilanciare produzione

Abete: Imu inevitabile, agevolare le fasce deboli - VideoDoc

Milano, (askanews) - "Noi continuiamo a ritenere che l'Imu sia una norma inevitabile in un contesto nel quale bisognerebbe invece ridurre le tasse sul reddito e sul lavoro che sono a nostro avviso quelle che più penalizzano il nostro sistema produttivo in questo momento". E' quanto dichiarato dal presidente di Assonime, Luigi Abete, in occasione del Convegno annuale di Assolombarda e Assonime dedicato alla fiscalità di impresa. Secondo Abete "se bisognerà intervenire sull'Imu, speriamo che si intervenga limitandosi alle fasce più deboli della popolazione in modo da evitare di stravolgere completamente la norma".

Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech