mercoledì 07 dicembre | 20:06
pubblicato il 27/mag/2013 15:49

Abete: Imu inevitabile, agevolare le fasce deboli - VideoDoc

Ridurre tasse su reddito e lavoro per rilanciare produzione

Abete: Imu inevitabile, agevolare le fasce deboli - VideoDoc

Milano, (askanews) - "Noi continuiamo a ritenere che l'Imu sia una norma inevitabile in un contesto nel quale bisognerebbe invece ridurre le tasse sul reddito e sul lavoro che sono a nostro avviso quelle che più penalizzano il nostro sistema produttivo in questo momento". E' quanto dichiarato dal presidente di Assonime, Luigi Abete, in occasione del Convegno annuale di Assolombarda e Assonime dedicato alla fiscalità di impresa. Secondo Abete "se bisognerà intervenire sull'Imu, speriamo che si intervenga limitandosi alle fasce più deboli della popolazione in modo da evitare di stravolgere completamente la norma".

Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni