lunedì 27 febbraio | 04:13
pubblicato il 29/ago/2014 10:28

A luglio la disoccupazione torna a salire al 12,6%

(ASCA) - Roma, 29 ago 2014 - Il tasso di disoccupazione, a luglio, e' salito al 12,6% in aumento di 0,3 punti percentuali rispetto a giugno (era al 12,3%) e di 0,5 punti su base annua. Lo ha comunicato l'Istat spiegando che si tratta di dati provvisori. Si torna cosi', dopo il calo di giugno, ai livelli di maggio (12,6), vicini al massimo storico toccato a novembre 2013 (12,7%). A luglio brusca discesa degli occupati. Rispetto a giugno scendono di 35mila unita' (-0,2%), mentre rispetto a luglio del 2013 calano di 71mila unita' (-0,3%). Gli occupati, secondo le stime provvisorie dell'Istat, scendono a luglio a quota 22 milioni 360mila. Il tasso di occupazione, pari al 55,6%, diminuisce di 0,1 punti percentuali sia su base mensile che su base annua. Nel secondo trimestre il tasso di disoccupazione e' salito al 12,3% in aumento di 0,2 punti percentuali su base annua con forti disparita' territoriali: al Sud la disoccupazione e' al 20,3% (+0,5 punti). mlp/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech