mercoledì 18 gennaio | 07:31
pubblicato il 13/ago/2014 19:19

A Kinexia contratto da 47 mln per futuro Hilton Capo Mulini

Appalto da Item per ristrutturazione di La Perla Jonica (ASCA) - Milano, 13 ago 2014 - Kinexia, societa' quotata al Mta di Borsa Italiana attiva nei settori delle energie rinnovabili e dell'ambiente, ha sottoscritto attraverso la controllata al 100% Volteo Energie un accordo con la societa' Item, il cui maggiore azionista (70%) e' lo sceicco degli Emirati Arabi Hamed Bin Ahmed Al Hamed, avente ad oggetto la ristrutturazione del complesso alberghiero "Perla Jonica" di Acireale (Ct).

Il corrispettivo del contratto di appalto "chiavi in mano" e' pari ad euro 47 milioni circa. La ristrutturazione del complesso - destinato a diventare l'Hilton Capo Mulini - avverra' con tecnologia green & cleantech. L'ultimazione dei lavori, si legge in un comunicato e' presumibilmente prevista entro la fine del 2016.

Bos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa