martedì 06 dicembre | 07:31
pubblicato il 18/set/2015 20:00

A Expo esercizi di riuso dei materiali e degli edifici

Gli esempi delle partnership di Autogrill e Coca Cola

A Expo esercizi di riuso dei materiali e degli edifici

Rho (askanews) - I padiglioni di Expo 2015 sono stati quasi tutti progettati per avere una seconda vita. Quello della Coca Cola, per esempio, sarà rimontato a Milano e diventerà un campo da basket, ma è solo un simbolo di come, attraverso la tecnologia e la programmazione, aziende, istituzioni e associazioni del no profit possano collaborare per il bene dell'ambiente. Un altro esempio è quello di Autogrill, che nel suo ristorante Villoresi Est ricicla i rifiuti organici per concimare l'orto della vicina Oasi del Wwf.

Silvio De Girolamo, Csr officer del gruppo Autogrill: "Per noi è di fondamentale importanza fare delle cose insieme agli altri perché ci danno la possibilità di poter migliorare quello che facciamo e di recepire anche delle esigenze e delle necessità che partono dalla società e dal mondo circostante sui temi della sostenibilità".

Uno dei risultati di questa attività è sicuramente la partnership con il Wwf così come quella con l'università di Pollenzo. "Abbiamo celebrato questo evento in occasione dei primi dieci anni della sostenibilità. In particolare l'abbiamo voluto celebrare con i nostri partner con i quali abbiamo elaborato dei progetti di sostenibilità".

Quanto alle idee per il futuro, Autogrill punta sulle start-up come fonte di ispirazione. Per questo ne ha ospitate quattro a Expo: da quella che ha sviluppato una app per facilitare la raccolta differenziata dei rifiuti a quella che realizza orti sui tetti degli edifici.

Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Casa
Ag. Entrate: mercato immobiliare in rialzo, nel III trim. +17,8%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari