giovedì 23 febbraio | 10:49
pubblicato il 10/set/2016 15:10

23.000 litri di latte versati alla frontiera franco-belga

Protesta degli allevatori. Le immagini senza commento

23.000 litri di latte versati alla frontiera franco-belga

Heuvelland (askanews) - Un fiume di latte scorre a Heuvelland alla frontiera tra il Belgio e la Francia. E' la protesta di tre sindacati di allevatori contro le cosiddette quote latte volute dall'Unione Europea. Il latte proviene dalla fattoria "1.000 mucche" che viene contestata per le enormi dimensioni che mettono in difficoltà i piccoli allevatori che si vedono schiacciati da questa dura concorrenza. In particolare i sindacati protestano contro gli alti costi di produzione e i sistemi di sfruttamento intensivi degli animali, per questo chiedono una riforma adeguata dell'Unione europea per tutelare il settore.

Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Fincantieri
Fincantieri: 2 navi da crociera più 4 in opzione per la Cina
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech