Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Manovra, tecnici: medici di lingua tedesca anche fuori Bolzano

colonna Sinistra
Sabato 21 novembre 2020 - 16:30

Manovra, tecnici: medici di lingua tedesca anche fuori Bolzano

Non si può limitare attività se la lingua è comunitaria

Roma, 21 nov. (askanews) – Se si riconosce la qualifica a medici che parlano solo tedesco, che è una lingua comunitaria, poi non si può limitarne l’attività al solo territorio della provincia di Bolzano. Lo rilevano i tecnici di Camera e Senato nel dossier sulla legge di bilancio.

La norma europea sul riconoscimento delle qualifiche professionali, ricordano i tecnici “prevede che i controlli dello Stato sulla conoscenza linguistica del professionista (interessato da un atto di riconoscimento di qualifica professionale) siano limitati alla conoscenza di una lingua ufficiale dello Stato membro ospitante, o di una lingua amministrativa dello Stato membro ospitante, a condizione che quest’ultima sia anche una delle lingue ufficiali dell’Unione”.

E “considerato che, ai sensi dell’articolo 99 dello Statuto speciale della Regione Trentino-Alto Adige, la lingua tedesca è parificata a quella italiana, la quale ultima (come specifica il medesimo articolo 99) è la lingua ufficiale dello Stato, si valuti l’opportunità di un esame circa la compatibilità” della disposizione “con la suddetta disciplina europea, la quale non contempla esplicitamente la possibilità di un riconoscimento di qualifica limitato ad un’area del territorio dello Stato membro”

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su