Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Lunedì 12 ottobre 2020 - 17:32

Texa inaugura filiale in Germania a Obersulm

Azienda di Treviso leader in strumenti per diagnosi veicoli
Texa inaugura filiale in Germania a Obersulm

Milano, 12 ott. (askanews) – Texa, azienda di Monastier di Treviso leader europea nella produzione di strumenti diagnostici e per la telediagnosi di veicoli, ha inaugurato la nuova filiale di Obersulm, a nord di Stoccarda. La filiale di oltre 3.000 metri quadrati triplica la vecchia sede di Langenbrettach, operativa dal 2002 e occuperà 45 persone. La Germania rappresenta per Texa (che esporta quasi l’80% della sua produzione) il principale mercato mondiale nel settore del Garage Equipment, con circa 26 milioni di fatturato.

“Io ho sempre voluto che i miei strumenti di diagnosi elettronica – ha detto nel suo discorso il presidente, Bruno Vianello – avessero la genialità e lo stile italiano, coniugati ad una qualità costruttiva ed una solidità germanica. Per questo ci siamo certificati negli anni secondo le più stringenti normative automotive tedesche quali la TISAX e la VDA 6.3. Tale sforzo ci ha permesso di accreditarci presso i più importanti costruttori tedeschi, tra cui il gruppo Volkswagen che è oggi uno dei nostri maggiori clienti”.

La nuova filiale servirà anche per promuovere tra i costruttori tedeschi il propulsore elettrico Texa per vetture di alta gamma. Da tre anni, Texa ha infatti fondato la divisione E-Powertrain, che ha realizzato un innovativo motore elettrico ad architettura assiale. Texa conta 730 dipendenti, ed è presente direttamente in Spagna, Francia, Gran Bretagna, Germania, Polonia, Russia, Stati Uniti, Brasile e Giappone.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su