Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Eni: emissione inaugurale di due bond ibridi a tasso fisso

colonna Sinistra
Martedì 6 ottobre 2020 - 09:46

Eni: emissione inaugurale di due bond ibridi a tasso fisso

Le obbligazioni sono destinate a investitori istituzionali
Eni: emissione inaugurale di due bond ibridi a tasso fisso

Roma, 6 ott. (askanews) – L’Eni “intende collocare oggi” due emissioni inaugurali “di obbligazioni subordinate ibride perpetue, denominate in euro, a tasso fisso e destinate a investitori istituzionali”. Lo comunica la società, sottolineando che i due bond arrivano “in esecuzione di quanto deliberato dal consiglio di amministrazione il primo ottobre” e hanno l’obiettivo di “finanziare i futuri fabbisogni e mantenere una struttura finanziaria equilibrata”.

La società “ha la possibilità di rimborsare ciascuno dei prestiti obbligazionari ibridi in qualsiasi momento nei 90 giorni precedenti la relativa prima reset date e, successivamente, a ogni data di pagamento degli interessi. La prima reset date per il primo prestito si prevede sia a 5,25 anni dall’emissione (13 gennaio 2026) e per il secondo prestito obbligazionario si prevede sia a 9 anni dall’emissione (13 ottobre 2029)”.

I prestiti obbligazionari “saranno collocati compatibilmente con le condizioni di mercato e successivamente quotati sul mercato regolamentato della Borsa di Lussemburgo. Si prevede inoltre che le agenzie di rating assegnino alle obbligazioni un rating di Baa3 (Moody’s), BBB (S&P) e BBB (Fitch), con un equity credit del 50%”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su