Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fca: quota mercato in Ue sale a 5,7% ad agosto, bene Fiat e Lancia

colonna Sinistra
Giovedì 17 settembre 2020 - 09:11

Fca: quota mercato in Ue sale a 5,7% ad agosto, bene Fiat e Lancia

Le immatricolazioni segnano -6,9%, risultato migliore del mercato
Fca: quota mercato in Ue sale a 5,7% ad agosto, bene Fiat e Lancia

Roma, 17 set. (askanews) – Migliora al 5,7% la quota di mercato di Fiat Chrysler in Europa ad agosto, in aumento di 0,6 punti percentuali rispetto all’anno scorso (5,1%). Nell’Unione Europea più i paesi Efta e Gran Bretagna il gruppo ha immatricolato quasi 50.600 auto, con un risultato (-6,9%) sensibilmente migliore rispetto a quello complessivo del mercato (-17,6%).

Tra i marchi Fca, tutti con un risultato migliore rispetto alla media del mercato, spiccano le performance di Fiat e Lancia. Il primo brand con oltre 34.200 macchine ottiene una quota del 3,9%, in crescita di 0,6 punti percentuali. Per Lancia, il cui mercato di riferimento è l’Italia, le immatricolazioni sono quasi 2.300, per una quota dello 0,3% in miglioramento di 0,1 punti percentuali.

Le vendite del marchio Jeep sono poco meno di 11mila per una quota stabile all’1,2%, mentre sono circa 2.850 le immatricolazioni di Alfa Romeo, con una quota stabile allo 0,3%.

Numerosi i modelli Fca che ottengono risultati positivi ad agosto. Nonostante il segmento A sia tra i più colpiti dalla pandemia (con le vendite diminuite del 46,2% nei primi otto mesi dell’anno) le Fiat 500 e Panda si confermano le più vendute in Europa nella categoria.

La 500 ottiene una quota del 17,8% e la Panda del 15,1%: entrambe migliorano di 5,7 punti percentuali rispetto all’anno scorso. Insieme, le due macchine detengono il 33% di quota, miglior risultato di sempre per agosto dal lancio dei due modelli. Altrettanto positivo il risultato della 500L: in un segmento in cui le vendite del mese calano del 29,1%, il modello Fiat migliora sensibilmente la quota raggiungendo il 12,6%, in crescita di 3,2 punti percentuali.

Per il brand Jeep, risultati molto positivi per Wrangler e Cherokee. In un segmento che ad agosto perde il 14,9% dei volumi, Wrangler aumenta le immatricolazioni del 30,2% ottenendo una quota dell’1,3% (+0,5 punti percentuali) mentre la Cherokee aumenta le vendite del 28,8% raggiungendo una quota dello 0,7% rispetto allo 0,5% di un anno fa.

Per il brand Lancia poi, con le vendite del segmento B in calo del 12,6%, la Ypsilon migliora la quota di 0,1 punti percentuali, attestandosi all’1,4%.

Glv

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su