Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ferragamo: nel primo semestre perdita 86 milioni, ricavi -46,6%

colonna Sinistra
Martedì 15 settembre 2020 - 20:59

Ferragamo: nel primo semestre perdita 86 milioni, ricavi -46,6%

"Il quadro di mercato è in miglioramento, ma resta l'incertezza"
Ferragamo: nel primo semestre perdita 86 milioni, ricavi -46,6%

Roma, 15 set. (askanews) – Ferragamo chiude il primo semestre con una perdita netta di 86 milioni di euro, un risultato in forte peggioramento rispetto all’utile di 60 milioni nello stesso periodo dell’anno scorso. Lo comunica la casa di moda fiorentina dopo il consiglio di amministrazione sui risultati trimestrali. I ricavi di gennaio-giugno sono stati pari a 377 milioni, con un -46,6%, mentre nel secondo trimestre la diminuzione è stata del 60,1%.

Questo calo significativo del fatturato “è stato determinato dal diffondersi della pandemia dovuta al coronavirus e le conseguenti decisioni prese dai vari Stati in materia di blocchi delle attività commerciali e divieti e limitazioni del traffico internazionale. Queste decisioni hanno comportato la chiusura della maggior parte della rete distributiva del gruppo negli stessi paesi e una significativa diminuzione dei flussi di traffico nella restante parte”.

La direzione aziendale “conferma gli obiettivi di medio lungo termine, continuando a perseguire il rafforzamento della posizione competitiva del gruppo tra i leader del mercato del lusso. Il quadro di mercato, in progressivo miglioramento, conferma l’incertezza dell’orizzonte temporale di risoluzione degli effetti negativi innescati dalla pandemia e pertanto non si ritiene di fornire previsioni dettagliate per il 2020 circa la performance nei vari mercati e canali distributivi, pur confermando l’impegno di riduzione dei costi atti a contenere le dinamiche sfavorevoli del periodo attraversato”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su