Header Top
Logo
Lunedì 28 Settembre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Tpl, De Micheli: buco 800 mln?Punto prossimi mesi su reali esigenze

colonna Sinistra
Domenica 6 settembre 2020 - 12:50

Tpl, De Micheli: buco 800 mln?Punto prossimi mesi su reali esigenze

Faremo conti con aziende e Regioni
Tpl, De Micheli: buco 800 mln?Punto prossimi mesi su reali esigenze

Cernobbio, 6 set. (askanews) – Per capire le reali necessità in termini di risorse del trasporto pubblico locale occorre riaggiornare i conti insieme alle aziende e alle Regioni alla luce delle novità che ci saranno nei prossimi mesi. Il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Paola De Micheli, dal forum Ambrosetti, replica alle dichiarazioni di Andrea Gibelli, presidente di Asstra, l’associazione nazionale delle aziende di trasporto pubblico locale in Italia, che sempre da Cernobbio due giorni fa aveva lamentato un buco di 800 milioni a fine anno.

“Il problema del trasporto pubblico locale è di due tipi: la riduzione della bigliettazione, che è stata quasi azzerata in lockdown e molto ridotta quando abbiamo riaperto – ha spiegato De Micheli – e dall’altra parte la gestione di tutte le procedure di sicurezza che hanno aumentato i costi. Rispetto a tutto questo il governo ha stanziato 900 milioni nei due decreti precedenti, gli ultimi 400 nel decreto Agosto. E si è impegnato in conferenza unificata lunedì scorso a stanziare altri 200 milioni in legge di bilancio. Avremo comunque il tempo nei prossimi mesi, con le nuove linee guida di riempimento all’80%, per rifare il punto della situazione con le aziende e le Regioni per capire i reali fabbisogni alla luce della nuova situazione”. Alla domanda se mancano gli 800 milioni che lamenta Asstra ha risposto : “Faremo i conti con loro”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su