Header Top
Logo
Giovedì 24 Settembre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Simest: prestiti estesi ai paesi Ue, cresce quota a fondo perduto

colonna Sinistra
Martedì 4 agosto 2020 - 13:07

Simest: prestiti estesi ai paesi Ue, cresce quota a fondo perduto

Salzano: supporto più forte a internazionalizzazione imprese
Simest: prestiti estesi ai paesi Ue, cresce quota a fondo perduto

Roma, 4 ago. (askanews) – I finanziamenti Simest saranno ampliati ai paesi Ue e aumenta fino a 800mila euro la quota a fondo perduto. Dal 6 agosto i prestiti per l’internazionalizzazione che la Simest eroga su risorse pubbliche gestite per conto del ministero degli esteri “saranno ulteriormente potenziati, ampliati ed estesi a tutti i Paesi, anche all’interno dell’Unione Europea”. “Stiamo operando – afferma il presidente Pasquale Salzano – in stretto raccordo con il ministero degli esteri per fornire un nuovo e più forte supporto all’internazionalizzazione delle imprese italiane”.

“In questa direzione – sottolinea Salzano – va l’allargamento del raggio di azione dei nostri finanziamenti ai paesi intra-Ue, destinatari della metà dell’export italiano e divenuti ancor più strategici vista la regionalizzazione in atto del commercio causata dalla pandemia e un’ulteriore importante novità è il recentissimo via libera che abbiamo ottenuto dalla commissione Ue per finanziare le aziende fino a 800mila euro a fondo perduto”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su