Header Top
Logo
Mercoledì 5 Agosto 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Unicredit al fianco del San Raffaele di Milano con 500mila euro

colonna Sinistra
Venerdì 31 luglio 2020 - 12:17

Unicredit al fianco del San Raffaele di Milano con 500mila euro

Donazione sarà usata per due laboratori per studiare il Covid-19
Unicredit al fianco del San Raffaele di Milano con 500mila euro

Roma, 31 lug. (askanews) – Unicredit rinnova il suo impegno a supporto dell’Italia nella gestione dell’emergenza coronavirus con una donazione di 500mila euro all’ospedale San Raffaele di Milano. Lo comunica l’istituto di credito, sottolineando che la somma sarà usata per la messa in opera di due laboratori dedicati al Covid-19 all’interno di aree di massima sicurezza dell’ospedale.

Nei laboratori “sarà effettuato lo studio in vitro dell’infezione da Sars-Cov-2, attraverso l’utilizzo di macchinari ad alto contenuto tecnologico, verificando l’evoluzione del virus e la conseguente risposta immunologica. Lo studio dei meccanismi della malattia consentirebbe di sviluppare strategie di cura efficaci anche in occasione di nuovi coronavirus”.

“Il contributo del nostro gruppo all’ospedale San Raffaele – afferma Andrea Casini, co-Ceo Commercial Banking Italy di Unicredit – è una ulteriore conferma del nostro impegno quotidiano nel supportare le comunità, i territori e le economie in cui siamo presenti in questa fase complessa”.

“La donazione – aggiunge Casini – sarà un ulteriore aiuto a una struttura che ha svolto un ruolo primario nel fronteggiare fin da subito l’emergenza sul territorio lombardo, affrontando anche spese straordinarie per rendere disponibili tutte le attrezzature e le risorse necessarie, distinguendosi sempre nel portare avanti studi scientifici per le terapie più innovative, per migliorare il decorso della malattia”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su